Q Cells: Nuovi pannelli fotovoltaici con tecnologia Q.antum

Q Cells è sinonimo di affidabilità e integrazione, l’azienda entra nell’industria solare nel 2010 e diventa rapidamente uno dei più affidabili produttori di pannelli fotovoltaici.

 

La struttura aziendale, organizzata come una filiera solare integrata: lavora la materia prima “silicio” che dopo varie trasformazioni tecnologiche, viene distribuita, commercializzata e consegna al consumatore finale.

Q Cells non smette mai di migliorare i propri moduli fotovoltaici e lavora costantemente ai dettagli tecnologici. La grande esperienza permette loro di porsi sempre nuovi obiettivi e ottenere efficienze energetiche ancora più elevate.

 

Moduli fotovoltaici Q-cells con tecnologia Q.Antum


I tecnici specializzati Q cells hanno realizzato un complesso sistema brevettato come Q.antum Power Reflector che consente di riflettere porzioni di luce solare normalmente dispersa dal silicio tradizionale.

Grazie a questa innovazione, i moduli fotovoltaici Q Cells utilizzano un maggiore spettro di luce in tutte le casistiche reali, come ad esempio con scarsa irradianza o esposizione solare non ottimale.

I moduli fotovoltaici di Q Cells non sono solo tra i più efficienti e convenienti sul mercato: sono anche prodotti sicuri ed affidabili, infatti sono stati tra i primi a scoprire e prevenire in maniera definitiva:

 

  • Tecnologia anti PID –  Protezione da degrado progressivo nel tempo realizzata direttamente a livello della cella.

 

  • Tecnologia anti LID – Esposizione al sole senza nessuna perdita del rendimento

 

  • HOTSPOT PROTECT – 100% di celle testate contro la riduzione dell’efficienza del tuo impianto fotovoltaico

 

  • TRA.Q – Un Sistema unico di rintracciamento di filiera con un codice impresso direttamente sulla cella

 

 

Nuovi moduli fotovoltaici Q Cells - Q Peak Duo


Alcune settimane fa abbiamo partecipato ad un evento formativo Qcells per la presentazione della nuova linea di moduli fotovoltaici ad alta efficienza.

I nuovi moduli fotovoltaici Q Cells Q.PEAK DUO uniscono i valori di alta resa energetica, affidabilità ed innovazione tecnologica a caratteristiche di forte competitività.

La nuova architettura dei moduli unita alla tecnologia su celle di 5° generazione, permette di ripensare completamente alcuni parametri fondamentali legati alle installazioni con moduli tradizionali.

 

 

La tecnologia di 5° generazione dei pannelli Q Cells consente di ottenere notevoli benefici e un + 5% di efficienza, grazie alla nuova architettura e al nuovo layout delle celle:

 

  • Le 6 micro bus bars in dotazione occupano nel complesso una superficie minore di una singola bus bar tradizionale, questo consente di avere una maggiore superficie captante a disposizione.

 

  • Le innovative celle dimezzano i valori di corrente, mantenendo costante la tensione, riducendo le perdite elettriche del 75% in ogni condizione.

 

  • Lo speciale sistema di micro-connessioni ultrasottili riduce ad un quarto le normali perdite di riflessione generate dalla rete di raccolta nella cella stessa

 

 

Un modulo fotovoltaico è composto da celle connesse in serie tra loro, se una di queste celle entra in ombra tutte le altre calano di producibilità e le stringhe a cui appartengono non partecipano più alla produzione di elettricità, ma anzi generano un effetto di assorbimento di corrente. Quando si verifica questo tutta la producibilità del modulo è compromessa.

 

Il nuovo design dei pannelli fotovoltaici Q Cells Q.Antum Duo permette di suddividere lo spazio occupato normalmente da un modulo in 2 moduli distinti: ciò permette di ridurre del 50% eventuali perdite derivanti dagli ombreggiamenti.

Il nuovo design rappresenta perciò una soluzione naturale per incrementare la resa e si integra ancora meglio con gli ottimizzatori di potenza.

 

 

Durante il periodo estivo il modulo fotovoltaico raggiunge elevate temperature di funzionamento che ne pregiudicano la resa, disperdendo energia sotto forma di calore. La ridotta estensione delle celle consente di ottenere un migliore passaggio delle cariche elettriche e con l’aumento delle temperature di funzionamento, una minore dispersione per surriscaldamenti.

L’innovativo sistema di conduzione in 6 micro bus bars garantisce una cattura degli elettroni ed una distribuzione delle cariche più performante, per un rapporto con alte temperature senza eguali.

Richiedi informazioni sui pannelli fotovoltaici Q Cells

Acconsento al trattamento dei dati
All Energy si impegna per tutelare la privacy dei propri clienti, ai sensi del Decreto Legislativo 30/6/2003, n.196

Il nostro staff ti contatta entro 24 ore lavorative
per valutare insieme 
quali sono le migliori soluzioni
in base alle tue esigenze

TAGS